Pilecki, ecco chi è l’eroe di Auschwitz che vogliono cancellare dalla storia

Pilecki, l’eroe che entrò volontario ad Auschwitz e fuggì per raccontarlo al mondo – Marcin Zyteca Le sofferenze del campo di concentramento furono per lui inferiori alle torture alle quali venne sottoposto nella Polonia staliniana La figura di Witold Pilecki, 70 anni dopo la sua morte in un carcere di Varsavia (Polonia), affascina oggi gli … Leggi tutto “Pilecki, ecco chi è l’eroe di Auschwitz che vogliono cancellare dalla storia”

Fotografata ad Auschwitz a 15 anni: la storia dietro questa foto

Czeslawa Kwoka morta ad Auschwitz a 15 anni: istantanee dell’orrore (VIDEO) di Annalisa Teggi Volti muti che il regime nazista immortalava prima di uccidere; specchio vivente di vittime con nome, cognome e anima Profilo, fronte, trequarti. Tutto quello che ci resta di Czesɫawa Kwoka è una serie di tre scatti che la inquadrano durante la … Leggi tutto “Fotografata ad Auschwitz a 15 anni: la storia dietro questa foto”

Fu uccisa ad Auschwitz a 14 anni, ora le foto del suo volto ferito diventano a colori

Fu uccisa ad Auschwitz a 14 anni, ora le foto del suo volto ferito diventano a colori di Susanna Picone Czeslawa Kwoka aveva 14 anni quando fu internata nel campo di Auschwitz. Tre mesi dopo fu uccisa. L’artista brasiliana Marina Amaral ha preso le fotografie scattate da un altro prigioniero e le ha colorate. Czeslawa … Leggi tutto “Fu uccisa ad Auschwitz a 14 anni, ora le foto del suo volto ferito diventano a colori”

Il tatuatore di Auschwitz, ecco cosa ha tenuto segreto per 50 anni

Il tatuatore di Auschwitz. Nessuno ha conosciuto il suo segreto per 50 anni di Dominika Cicha Un’ex internata nel campo di concentramento mostra il numero che ha marcato sul braccio Solo dopo la morte di sua moglie ha parlato apertamente di quello che aveva fatto ad Auschwitz. Oggi sappiamo che molti dei numeri tatuati sugli … Leggi tutto “Il tatuatore di Auschwitz, ecco cosa ha tenuto segreto per 50 anni”

Auschwitz, s’innamorano ma per 39 anni si credono morti. Quando si ritrovano è tardi

S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo di Marzena Wilkanowicz-Devoud/Dominika Cicha Si sono innamorati dietro le recinzioni del lager nazista. Jerzy e Cyla sono riusciti a evadere. Si sono ritrovati 39 anni dopo… Il racconto di una magnifica storia d’amore nata durante la Shoàh. Quel giorno Jerzy, 62 anni, aspettava impazientemente … Leggi tutto “Auschwitz, s’innamorano ma per 39 anni si credono morti. Quando si ritrovano è tardi”

“Ho resistito perché sono stata amata”: Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, nominata senatrice a vita

di Paola Belletti Per circa quarant’anni non racconta nulla. Sopravvissuta ad indicibili orrori, si è sposata e ha avuto tre figli. Ai ragazzi chiede di scoprirsi forti e di opporsi a odio e indifferenza. “E io non capivo, me ne stavo lì, come se avessi fatto qualcosa di male, a domandarmi se tutto era cambiato … Leggi tutto ““Ho resistito perché sono stata amata”: Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, nominata senatrice a vita”

L’ostetrica che ad Auschwitz salvò tremila bambini dalla morte

di Dominika Cicha La storia di Stanisława Leszczyńska, che ha aiutato le partorienti nel campo di concentramento nazista in territorio polacco Quando una persona viene svegliata di fretta, spesso fa in tempo a trovare soltanto una scarpa. Quando chiamavano mia madre, di notte, spesso andava in giro con una pantofola sola”. Con queste parole Bronisław … Leggi tutto “L’ostetrica che ad Auschwitz salvò tremila bambini dalla morte”

Fa i compiti per strada sotto ai lampioni, ma un milionario gli cambia la vita

Il bambino che faceva i compiti usando la luce della strada. Un milionario è stato toccato dalla sua storia ed ha deciso di cambiare la sua vita Un bambino di 12 anni è stato filmato mentre fa i compiti sotto un palo della luce della strada in cui abita. Il motivo è che in casa … Leggi tutto “Fa i compiti per strada sotto ai lampioni, ma un milionario gli cambia la vita”

Carnevale a Napoli: bimbo travestito così. La mamma: ‘Putit fa na risat’

L’orribile vestito di Carnevale: il bambino vestito da prigioniero nel lager nazista – tratto dal sito fanpage.it Il premio per la peggior maschera di Carnevale 2019 a Napoli va sicuramente a chi ha deciso di vestire un incolpevole bambino da piccolo prigioniero di un lager nazista, tentando di imitare il protagonista del film “Il bambino … Leggi tutto “Carnevale a Napoli: bimbo travestito così. La mamma: ‘Putit fa na risat’”

Nadia Toffa, altro che Le Iene: ha detto cose davvero rivoluzionarie – Video

«Ho il cancro e non è una sfiga, il Signore non è crudele» – Nadia Toffa e il cancro. Una testimonianza significativa sul senso del male, una risposta all’oncologo Umberto Veronesi secondo il quale il cancro è la prova che Dio non esiste. Vagliate tutto e trattenete ciò che vale. Così insegnava San Paolo, così ci … Leggi tutto “Nadia Toffa, altro che Le Iene: ha detto cose davvero rivoluzionarie – Video”