Ecco cos’hanno fatto a questa leonessa di 14 mesi per farci giocare i bimbi

    273
    leonessa

    Zoo rimuove gli artigli a una leonessa affinché possano giocarci i bambini – di Davide Falcioni

    Una leonessa dello zoo di Rafah è stata sottoposta al terribile maltrattamento affinché i visitatori possano avvicinarla e giocarci.

    Sta facendo discutere il trattamento riservato a una leonessa di 14 mesi dai custodi dello zoo di  Rafah, al confine tra la Striscia di Gaza e l’Egitto: il felino è stato privato degli artigli davanti agli occhi di decine di visitatori, fra i quali numerosi bambini.

    Ti potrebbe interessare anche Voglia di libertà: 2 orsetti fuggono dalla gabbia dello zoo – Video

    Rimosse le unghie alla leonessa per far giocare i bambini

    La crudele pratica è stata eseguita mettendo una rete sul muso dell’animale e rimuovendo le sue unghie con delle normalissime pinze allo scopo di consentire ai “piccoli visitatori di avvicinarsi e giocare con lei“.

    L’operazione, inoltre, è stata svolta senza anestesia, solo con un leggero tranquillante per far stare calma la leonessa e permettere a tutti di assistere.

    Dal momento che nella vicina Striscia di Gaza non sono presenti ospedali veterinari, Falestina, questo il nome del felino, è stata operata nella sua gabbia, in mezzo alla polvere, di fronte e decine di curiosi e giornalisti.

    Ti potrebbe interessare anche La coppia di raffinati e colti pinguini omosessuali dello zoo di Sydney

    Poco dopo l’operazione, che è stata effettuata da un veterinario dello zoo, all’animale hanno potuto avvicinarsi molti visitatori:

    Sto cercando di ridurre l’aggressività della leonessa in modo che possa essere amichevole con le persone“, ha spiegato il proprietario dello zoo, Mohammed Jumaa.

    “Gli artigli sono stati tagliati per permettere ai visitatori di giocare con lei”, ha dichiarato senza farsi problemi il veterinario, Fayez al-Haddad:

    Vogliamo portare sorrisi e felicità ai bambini, aumentando il numero di visitatori del parco, che soffre di spese elevate“.

    Titolo originale: Zoo rimuove gli artigli a una leonessa affinché possano giocarci i bambini. Fonte Fanpage