Ecco cosa succede se strofiniamo le patate sul viso in questo modo

1005
patate

Gli usi alternativi delle patate per la tua bellezza e il fai da te – di Redazione Donna

Le patate possono rivelarsi un valido alleato per la tua bellezza ma anche per il fai da te: dalla detersione del viso ai consigli per il giardinaggio, ecco tutto quello che puoi farci.

Se fino ad ora hai utilizzato le patate solo ed esclusivamente per cucinare, sappi che da oggi le potrai usare anche per preparare i tuoi rimedi di bellezza e per il fai da te domestico: le patate infatti son un vero e proprio toccasana per la detersione ma anche per le pulizie di casa.

Il rimedio contro gli occhi gonfi è uno dei più conosciuti e più efficaci: basta infatti appoggiare delle fette spesse circa un centimetro sugli occhi e lasciarle in posa per mezz’ora per lenire irritazioni ma anche per contrastare occhiaie e borse sotto gli occhi.

Patate sul viso

Se soffri spesso di brufoli o punti neri puoi eliminare le impurità strofinando le fette sul viso e lasciando agire il succo per  almeno 15 minuti: le impurità saranno a poco a poco eliminate e la tua pelle sarà perfetta.

Ti potrebbe interessare anche: Ecco cosa succede nelle nostre arterie quando mangiamo banane e patate

Se fai bollire le patate per un pasto, non buttare via l’acqua di cottura, ma lasciala raffreddare e una volta intiepidita imbevi un dischetto di cotone nell’acqua di cottura e tampona il viso: sembra infatti che abbia proprietà anti age e contrasti i segni de tempo.

Se sui tuoi piedi sono comparse delle fastidiose verruche, strofina una patata cruda per qualche giorno e la vedrai scomparire.

La patata però può anche essere utilizzata per il giardinaggio: se volete trapiantare dei fiori senza farli soffrire, posizionate delle patate crude al fondo del vaso, facendo un buco sulla loro superficie, nel quale dovrà essere inserito lo stelo del fiore, che trarrà nutrimento dalla patata crescendo così sano e rigoglioso.

Se vuoi pulire l’argenteria e farla risplendere, fai bollire alcune patate, poi immergi le posate nell’acqua di cottura lasciandole in ammollo per qualche ora prima di risciacquarle.

La patata può inoltre essere utilizzata per rimuovere la ruggine: ti basterà infatti strofinare le fettine di patata cruda sui tuoi utensili e torneranno come nuovi. Fonte: fanpage.it Donna