Lo sputo di Douglas Costa, ecco la super risposta di Evra

350
douglas costa

Lo sputo di Douglas Costa, Evra: “Sei una zebra non un lama” – di Marco Beltrami

L’ex terzino francese della Juventus commenta il post di scuse su Instagram di Douglas Costa dopo lo sputo a Di Francesco.

Una battuta quella di Patrice Evra, che però chiede anche al brasiliano di rivelare la presunta provocazione ricevuta dall’avversario: “Sai che il simbolo della Juve è una zebra non un lama, ti sei scusato per il tuo gesto, però la gente non saprà mai cosa ti avrà detto”

Ti potrebbe interessare anche DAZN è un flop: ecco di chi sono tutte le responsabilità e cosa succederà

Douglas Costa rischia un minimo di 3 giornate di squalifica dopo lo sputo a Di Francesco, costatogli l’espulsione in Juventus-Sassuolo.

Un gesto inqualificabile che costerà al brasiliano anche la multa della società bianconera, che si preannuncia salatissima.

A nulla serviranno le scuse dell’ex Bayern che subito dopo la partita valida per il 4° turno di Serie A ha fatto mea culpa su Instagram.

Tante critiche per Douglas Costa, ma anche il “sostegno” di alcuni compagni, e un commento molto particolare, quello di Patrice Evra.

Douglas Costa, le scuse dopo lo sputo a Di Francesco e il commento su Instagram di Patrice Evra

Poche ore dopo la partita Douglas Costa si è scusato per lo sputo a Di Francesco. Un post su Instagram per il brasiliano che, oltre a ricevere tantissime critiche e anche il “sostegno” di alcuni compagni in questo momento difficile come Cancelo e Alex Sandro, ha incassato anche un commento molto particolare da Patrice Evra.

L’ex terzino della Juventus mai banale, ha scherzato sul brutto gesto di Douglas Costa con queste parole: “Sai che il simbolo della Juve è una zebra non un lama, ti sei scusato per il tuo gesto, però la gente non saprà mai cosa ti avrà detto”.

Cosa ha detto Di Francesco a Douglas Costa, il perché della bruttissima reazione del brasiliano della Juve

Tantissimi utenti infatti, come Evra, hanno commentato il post chiedendo a Douglas Costa il motivo della sua inqualificabile e ingiustificabile reazione.

Perché il brasiliano ha letteralmente perso la testa nei confronti di Di Francesco, prima colpito anche con una gomitata e un abbozzo di testata?

C’è stata una provocazione da parte del giocatore del Sassuolo? E’ quanto lascia intendere Patrice Evra che pochi mesi fa si è reso protagonista di un altro gesto bruttissimo, con un calcione alla “Cantona” ad un tifoso.

Douglas Costa e il commento su Instagram che conferma la provocazione di Di Francesco

Nessuna risposta specifica di Douglas Costa che però in un commento ha confermato senza entrare però nello specifico di essere stato provocato dall’avversario.

Il brasiliano che ora rischia di saltare per squalifica almeno 3 partite tra cui quella contro il Napoli, ha risposto così ad un utente: “Mi sveglio alle 5 di mattina da quando avevo 12 anni … e non sai nemmeno cosa mi ha detto … ma va bene … chiedo scusa a chiunque debba chiedere perché ho sbagliato!”. Fonte Fanpage