Sorelline di 5 e 8 anni prendono i biscotti e spariscono nel nulla per 2 giorni

296
sorelline

Escono a giocare fuori casa, sorelline di 5 e 8 anni si perdono: ritrovate dopo 2 giorni – di A.P.

Le piccole Caroline e Leia erano uscite per giocare insieme nello spiazzo davanti l’abitazione di famiglia nello stato della California, in Usa, ma quando la madre le ha chiamate per farle rientrare, si è accorta con orrore che le piccole non c’erano più.

Di loro si erano perse le tracce venerdì pomeriggio, poi domenica la lieta notizia del ritrovamento.

“Sono lieto di annunciare che stiamo assistendo a un miracolo”, così un portavoce dello sceriffo della contea di Humboldt ha annunciato la bella notizia del ritrovamento delle due sorelline di 5 e 8 anni, Caroline e Leia Carrico, sparite improvvisamente nel nulla venerdì scorso mentre giocavano fuori dalla loro abitazione nello stato della California, in Usa.

Le due sorelline sono sparite improvvisamente

Le due piccole si sarebbero allontanate volontariamente verso il bosco perdendosi tra i sentieri senza più riuscire e tornare indietro.

“Caroline e Leia sono in buona salute e in grado di camminare”, hanno detto i funzionari locali, spiegando che sono state rintracciate a poco più di un miglio da dove erano sparite.

Ti potrebbe interessare anche: I bambini dispersi ogni anno nel mondo?Ecco gli ultimi dati, numeri impressionanti

Le due sorelline di 5 e 8 anni erano sparite improvvisamente nel nulla mentre giocavano fuori dalla loro abitazione a Benbow, a nord-ovest di Sacramento, nello stato della California, in Usa.

Le due piccole Leia Carrico, otto anni, e sua sorella Caroline Carrico di cinque anni, come facevano spesso, avevano chiesto il permesso alla madre ed erano uscite per giocare insieme nello spiazzo davanti l’abitazione di famiglia che si trova in una zona isolata.

Quando la mamma le ha chiamate per farle rientrare, però, si è accorta con orrore che le piccole non c’erano più.

Immediatamente è scattata una ricerca in zona con l’aiuto di parenti, vicini e amici ma quando si è capito che non erano in zona è stato chiesto l’aiuto delle forze di polizia.

Da sole verso il bosco

Le due bambine sono state viste l’ultima volta nel primo pomeriggio di venerdì, intorno alle 14.30, poi più nulla.

Pare che poco prima avessero chiesto alla mamma se potevano andare a fare una passeggiata nei dintorni ma nonostante il rifiuto del genitore si erano incamminate da sole verso la vicina zona boschiva.

In zona infatti sono state trovate tracce di alcuni biscotti che avevano preso in casa. Nell’operazione di ricerca sono stati impegnati decine di uomini coadiuvati da cani ed elicotteri.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Escono a giocare fuori casa, sorelline di 5 e 8 anni si perdono: ritrovate dopo 2 giorni