Milano, senegalese dà fuoco a un bus con 51 studenti: ‘per i morti in mare’ – Video

san donato milanese

San Donato Milanese, autista sequestra bus pieno di studenti e gli dà fuoco: “Per i morti in mare”di Francesco Liacono

L’autista che questa mattina ha dato fuoco a un bus pieno di studenti a San Donato Milanese, vicino Milano, voleva “vendicare i morti in mare”.

L’uomo, un cittadino di origini senegalesi, avrebbe spiegato così ai carabinieri il suo folle gesto. Nessuno sarebbe rimasto ferito nel rogo, avvenuto poco prima di mezzogiorno sulla strada provinciale Paullese.

Salvini: “Il conducente ha precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale: perché guidava un pullman per il trasporto di ragazzini?”.

Ha sequestrato un bus pieno di studenti in gita nei pressi di Cremona. Poi, arrivato a San Donato Milanese, vicino Milano, dopo aver speronato un’auto dei carabinieri ha dato fuoco all’autobus.

Protagonista del folle gesto un uomo di origini senegalesi, poi arrestato dai militari dell’Arma. L’incendio è avvenuto pochi minuti prima di mezzogiorno sulla strada provinciale 415 Paullese, tra San Donato e Peschiera Borromeo.

Nessuno tra l’autista e i circa 50 ragazzini a bordo del bus sarebbe rimasto ferito. Interrogato dai carabinieri l’uomo avrebbe dato ai militari una prima spiegazione per il suo gesto: “Volevo vendicare i morti in mare”.

Il conducente del bus è il 47enne Ousseynou Sy, cittadino italiano dal 2004 con precedenti penali. Sull’autobus si trovavano 51 studenti della scuola media Vailati di Crema, in provincia di Cremona.

San Donato Milanese, l’autista del bus voleva uccidersi

Stando a quanto appreso al momento, il 47enne dopo aver sequestrato il bus aveva annunciato l’intenzione di suicidarsi.

Salvini: Perché una persona con precedenti guidava il bus? Sull’episodio è arrivato il commento del ministro dell’Interno, Matteo Salvini:

“Un senegalese con cittadinanza italiana al volante di uno scuolabus, con precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale, ha dirottato il mezzo e infine gli ha dato fuoco – ha scritto il ministro sulla sua pagina Facebook. – L’uomo è stato arrestato. In questo momento le Forze dell’Ordine stanno perquisendo la sua abitazione. Voglio vederci chiaro: perché una persona con simili precedenti guidava un pullman per il trasporto di ragazzini?”.

Fonte: Fanpgae.it – Titolo originale: San Donato Milanese, autista sequestra bus pieno di studenti e gli dà fuoco: “Per i morti in mare”