Olio di cocco e caffè, ecco cosa succede se lo bevi due volte al giorno

9774
Olio di cocco e caffè

Olio di cocco e caffè, una bevanda sorprendente che non ti saresti mai aspettato. Ecco come si prepara e le proprietà

L’olio di cocco e le sue favolose proprietà per preservare la salute di corpo, viso e capelli sono ormai conosciute. Ma avete mai pensato di utilizzarlo insieme al caffè?

Già da sola la bevanda nera vanta molti benefici: migliora la circolazione del sangue, combatte lievi mal di testa e aumenta la nostra energia.

Abbinare il caffè all’olio di cocco ne amplifica i vantaggi. Contiene un’alta concentrazione di antiossidanti che aiutano a preservare le cellule dalla degenerazione precoce.

Inoltre la bevanda ha un’ottimo sapore. Sicuramente è un gusto nuovo e particolare, ma che vale assolutamente la pena provare.

È possibile gustare questo drink anche con l’aggiunta di altri ingredienti che possono renderlo ancora più gustoso, ma partiamo dal più semplice.

Olio di cocco e caffèPreparare una normale tazza di caffè caldo e aggiungere 20 ml di olio di cocco. Si può bere fino a due volte al giorno.

Olio di cocco e caffè con cannella e cacao. Per prima cosa dovremo preparare una base da conservare successivamente in un barattolo.

Unire e amalgamare energicamente 2 cucchiaini di cannella in polvere, 2 cucchiaini di cacao in polvere, 3 cucchiaini di estratto di vaniglia e una tazza di olio di cocco.

Preparare il caffè, versarlo in un frullatore, aggiungere uno o due cucchiai del composto e mixare per 5 minuti.

Potete scegliere di berlo al mattino a colazione per affrontare al meglio la giornata, oppure nell’arco della giornata.

Benefici della bevanda olio di cocco e caffè

Vediamo nel dettaglio tutti i benefici di questa bevanda a base di olio di cocco e caffè e come prepararla in modo semplice.

Combatte le infezioni. Non tutti gli acidi grassi sono dannosi per il nostro organismo. Quelli a media catena contenuti nell’olio di cocco aiutano a combattere le infezioni.

Il caffè invece aumenta questa potenzialità, aumentando la produttività delle sostanze in grado di contrastare funghi (soprattutto) e batteri.

Migliora il metabolismo. Ci sono persone che soffrono di disfunzioni delle attività metaboliche a causa di una dieta non adatta o di fattori genetici.

Questa condizione porta il corpo ad un aumento o perdita di peso, ma in entrambe le situazioni abbiamo un segnale di un corpo non del tutto sano.

È ben risaputa l’azione del caffè sul metabolismo, ma l’aggiunta di olio di cocco ne migliora gli effetti positivi.

Inoltre interviene positivamente anche sullo stomaco affaticato, trattando adeguatamente acidità e reflussi gastrici.

Diminuisce il glucosio nel sangue. La bevanda olio di cocco e caffè contribuisce ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue, potenziando la resistenza all’insulina.

Anche i pazienti affetti da diabete possono trarre beneficio da questa bevanda che contribuisce a controllare che nel sangue circoli la giusta quantità di zuccheri.

Oltre ad essere benefica per l’organismo, non possiede effetti collaterali se consumata con moderazione.

La caffeina ha effetti positivi sull’organismo, ma bisogna anche valutare che l’abuso può portare a spiacevoli conseguenze.

È comunque sempre consigliabile chiedere il parere di un medico, specialmente in caso di patologie e cure in corso.