Noci, ecco cosa succede se fai bollire una noce intera in 250 ml di acqua

4406
Noci

Conosciamo già molto bene tutti i benefici che possono essere apportati dalle noci se introdotte nella nostra alimentazione. Ma che fine fanno i gusci di noci?

I nutrizionisti consigliano di consumare 3 noci al giorno per complessivi 15 grammi e circa 100 Kcal, in modo da ottenere il massimo dei risultati.

Ti potrebbe interessare anche: Nutella, che fine fanno i gusci delle nocciole? Ferrero svela il mistero

Moltissime persone però buttano via i gusci di noci, considerandoli inutili. Quello che non sanno è che sono ricchissimi di sostanze nutritive e composti salutari.

Le proprietà dei gusci di noci sono conosciute fin dall’antichità. Tra le più importanti proprietà: antibatteriche, antisettiche, disinfettanti, anti-infiammatorie, anti-fungine.

E non solo infatti questi straordinari gusci hanno anche proprietà diuretiche, stimolante della tiroide, toniche, ipotensive, anti-allergiche, emollienti e lenitive.

I gusci di noci possono essere somministrati come tè per apportare innumerevoli benefici al nostro organismo:

rafforzare lo stomaco, pulire e fluidificare il sangue, aiutare il fegato nelle sue funzioni, trattare infezioni o incontinenza urinaria.

Inoltre è un ottimo rimedio naturale che può darti una spinta in più per riuscire a smettere di fumare.

Basterà mettere a bollire 250 ml di acqua, aggiungere una noce intera ben lavata e attendere che l’acqua si dimezzi.

Far raffreddare e bere tutto in un sorso. Se il gusto non è di vostro gradimento potete aggiungere un cucchiaino di miele che non intaccherà le sue proprietà.

Tè di noci, i benefici

Vi sembrerà incredibile, ma questo tè preparato coi gusci di noci se bevuto giornalmente farà passare la voglia di fumare e i primi risultati si vedranno già dopo qualche giorno.

I risultati che otterrete saranno grandiosi: il colesterolo si abbassa, la pressione sanguigna si equilibra e avrete un netto miglioramento delle funzioni cardiache.

Questo “magico” tè può aiutare anche nella cura di tosse e muco. Basterà aggiungere il succo di mezzo limone per liberare in modo naturale le vie respiratorie.

Chiedete sempre consiglio al vostro medico prima di cominciare ad utilizzare qualsiasi rimedio naturale per essere sicuri che sia compatibile con la vostra condizione di salute.