Muore a 3 mesi, arrestati i genitori dopo le analisi: ecco cos’hanno trovato

droghe

Il figlio di 3 mesi muore, dopo 2 mesi arrestati i genitori: “Il piccolo ha ingerito droghe” – di S.P

La 28enne Tara Savage e il 32enne Deven Frisque sono stati arrestati negli Stati Uniti due mesi dopo che il loro piccolo Eben è stato trovato morto nel loro appartamento.

Le analisi sul corpicino hanno mostrato che il bimbo aveva nel sangue un livello molto alto di metanfetamine.

Una coppia dello Stato americano dell’Indiana è stata arrestata due mesi dopo che il figlioletto di tre mesi è morto.

Secondo quanto emerso nel corso delle indagini, il bambino è morto dopo aver assunto una massiccia dose di una droga sintetica, la metanfetamina. Ora i genitori sono stati arrestati con le accuse di negligenza e omicidio.

Secondo quanto ricostruito i due genitori – la ventottenne Tara Savage e il trentaduenne Deven Frisque – avrebbero fatto uso di droghe mentre stavano badando al piccolo Eben e a un altro bambino.

Quando hanno visto che il piccolo stava male – la tragedia è avvenuta lo scorso luglio – hanno chiamato i soccorritori, ma per il bambino era già troppo tardi.

I soccorsi non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso del neonato proprio nell’appartamento a Madison in cui si trovava.

Muore a 3 mesi per aver ingerito droghe: la mamma sui social

La mamma su Facebook dopo la morte del figlio: “Ci manchi” – Le successive analisi sul corpicino del bimbo hanno mostrato che il piccolo aveva nel sangue un livello molto alto di metanfetamine.

Non è nota la modalità con la quale il neonato avrebbe ingerito la droga, stando all’elevata quantità si tende a escludere il solo allattamento materno. Sul caso sono ancora in corso le indagini.

Secondo quanto si legge sul tabloid britannico Daily Mail, poche ore dopo il decesso la mamma del bambino avrebbe pubblicato sui social una serie di foto del figlio morto, commentandole con frasi come “ci manchi”, “ti vogliamo bene”, “RIP”. Fonte: fanpage.it

Denise Baldi

Chimica appassionata di rimedi naturali e tutto quello che riguarda la salute in generale. Interessata ai metodi educativi dolci che lasciano libertà al bambino. Amante della cucina.
Fare buona informazione è il suo scopo primario.
E-mail: baldidenise1982@gmail.com