Le terribili immagini dei pestaggi in Catalogna da parte della polizia

Abbiamo già riportato un articolo che racconta la giornata di ieri in Catalogna dove si è svolto il referendum per l’indipendenza della regione basca.

La situazione è piuttosto grave e riportiamo:

” Le immagini della violenza degli agenti spagnoli, dei volti insanguinati dei civili, di anziani colpiti dai manganelli, hanno fatto il giro del mondo provocando incredulità e condanne. “Dai tempi del franchismo non si vedeva una tale violenza di stato”, ha accusato il portavoce del governo Jordi Turull, minacciando di portare Madrid “davanti ai tribunali internazionali”

E ancora:

“Il governo spagnolo, dal canto suo, ha definito “esemplare” l’operato della polizia in difesa dello stato: “Hanno agito in forma professionale e proporzionale”, ha detto la vicepremier Soraya de Santamaria. “Abbiamo dovuto fare quello che non volevamo“, ha aggiunto il Prefetto in Catalogna, Enric Millò”.

Vi proponiamo i video pubblicati dalla pagina facebook: Manipolazione mediatica che raccontano come la polizia ha fatto “quello che non volevano fare”.

I catalani vogliono votare, la polizia risponde cosi.#Catalanreferendum

Posted by Manipolazione mediatica on Sunday, October 1, 2017

#Catalogna

Posted by Manipolazione mediatica on Sunday, October 1, 2017

Ecco cosa sta succedendo in Catalogna ora.

Posted by Manipolazione mediatica on Sunday, October 1, 2017

Maurizio Spezia

Appassionato di sport in generale, ospite fisso su Centro Suono Sport ogni lunedì sera.
E-mail: mauriziospezia81@gmail.com