La NASA ha davvero una macchina per creare delle nuvole?

1383
creare delle nuvole

Sulla pagina facebook Ambiente e Natura è apparso un video che immortala un presunto macchinario della NASA che sembrerebbe creare delle nuvole.

  • di Maurizio Elia Spezia

Facendo una rapida ricerca su youtube si risale al video originale, piuttosto datato, che spiega il funzionamento del macchinario che dovrebbe riprodurre l’effetto dei motori in partenza dello Shuttle.
Il cronista però, verso la fine del video, dice che nel cielo si è formata una nuvola e indovinate un po? Come per magia inizia a piovere.

In un nostro articolo precedente abbiamo parlato delle geoingnegneria atta alle modificazioni climatiche dove, addirittura sul Corriere.it, veniva spiegata questa tecnica.
Alcuni hanno pensato o ancora credono che la modificazione climatica sia solamente in fase di studio o sperimentale ma proprio ieri su RT esce un articolo dal titolo: China make it rain over area3 times the size of Spain

Riportiamo dall’articolo:

Secondo i resoconti dei media, il governo utilizzerà la nuova tecnologia militare che altera le condizioni metereologiche sviluppata dalla sociètà statale China Aereospace Science and Tecnology Corporation.
Il paese progetta di costruire decine di migliaia di camere di combustione sui fianchi delle monrtagne tibetane. Le camere bruceranno un combustibile solido, che tradurrà in uno spruzzo di ioduro d’argento che fluttua verso il cielo.

Più di 500 bruciatori sono stati installati su pendii alpini in Tibet, nello Xinnijang e in altre aree ad uso sperimentale. I dati che abbiamo raccolto mostrano risultati molto promettenti”, ha detto al Morning Post un ricercatore senza nome. “A volte la neve inizia a cadere quasi immediatamente dopo che abbiamo acceso la camera. Era come stare sul palco di uno spettacolo di magia“. ha detto.

[…] Spruzzate dagli aerei, le particelle forniranno qualcosa per far passare il vapore acqueo in condensazione, formando nuvole. Quelle nuvole porteranno la pioggia. Una singola camera di semina delle nuvole potrebbe creare una striscia di nuvole che copre un’area di 5 km.

[…] La Cina usa anche aerei militari per questi scopi. La produzione di acqua piovana è anche un modo popolare per “ripulire” l’aria in Cina, dove lo smog pesante è un grosso problema per molte città.

[…] Nel 2008, la Cina ha lanciato 1.100 razzi contenenti ioduro d’argento nei cieli di Pechino prima della cerimonia di apertura delle Olimpiadi per disperdere le nuvole e mantenere le Olimpiadi senza pioggia. Pechino ha un “piano di sviluppo” per le modificazioni climatiche fino al 2020.

Quanto leggiamo in questo articolo è una sorta di sentenza al grido di “complotto” quando si parla delle famose “scie chimiche rilasciate dagli aerei“, oggi sappaimo con certezza che la modificazione climatica esiste ed è pianificata dai governi, sopratutto quello cinese.

Ritornando al video che vi proponiamo qui sotto possiamo porci la seguente domanda: “e se quella fosse una delle famose camere di combustione non un test dei razzi dello Shuttle?