Ecco cosa succede se mangiamo regolarmente kiwi per una settimana

kiwi

Il potere lassativo del kiwi, una settimana e perdi una tagliatratto dal sito Soluzioni bio

Questo frutto, se consumato regolarmente, permette di perdere diversi chili in una sola settimana grazie alle sue proprietà nutritive.

La polpa del kiwi infatti aiuta a combattere la stipsi, svolge un’azione detox e diuretica, eliminando i liquidi in eccesso nel corpo. Inoltre agisce direttamente su cellulite e ritenzione idrica.

Il bello del kiwi è che si può mangiare a ogni ora. Gustatelo accompagnato con pesce, carne magra, formaggi light, pasta e pane integrale. Risulta ottimo anche con la verdura, lo yogurt bianco e la frutta.

Ti potrebbe interessare anche: Le mutazioni genetiche superveloci del kiwi per contenere più Vitamina C

Con i piatti dolci oppure quelli salati, il kiwi è sempre un’ottima soluzione. Potete assaggiarlo insieme al grano saraceno e al pesce oppure aggiungerlo a insalate esotiche.

Questo ingrediente versatile e gustoso vi consentirà di perdere peso in pochissimo tempo senza nemmeno accorgervene.

Come condimenti usate solamente due cucchiai di olio extravergine d’oliva al giorno, sostituendo il sale con le spezie e gli aromi.

Come funziona la dieta del kiwi

La giornata inizia con una centrifuga di kiwi, accompagnata da due fette di pane integrale tostato e uno yogurt bianco magro.

A pranzo assaporate un piatto di riso basmati con kiwi e melograno, accompagnato da verdure di stagione grigliate. A cena optate per salmone affumicato con fettine di kiwi.

Come spuntino potete gustare una macedonia oppure un frullato di frutta. La giornata termina con una tisana al finocchio, per sgonfiare la pancia e favorire il sonno. Non fare per più di una settimana.

Ti potrebbe interessare anche: Tisane rilassanti: ecco quali agiscono meglio sul nostro sistema nervoso

Fonte: soluzionibio – Titolo originale: Il potere lassativo del kiwi, una settimana e perdi una taglia