Kenya si divide, gli esperti: “verso la formazione di un nuovo continente” VIDEO

Kenya: l’Africa si spacca in due

E’ accaduto davvero. Non è la scena di un film, la terra si è letteralmente spaccata.

La frattura si estende per più di 10 chilometri ed è profonda 15metri. Tanta paura e grandi disagi per la strada a nord di Nairobi che unisce Mai Mahiu a Narok, una delle più trafficate del territorio.

Le cause

A causare la frattura lunghi periodi di pioggia, alluvioni e terremoti. David Adede, geologo locale intervistato dal quotidiano locale ‘Daily Nation’, ha confermato che la frattura è stata causata dalle piogge alluvionali degli ultimi giorni, pioggie che hanno sciolto i sedimenti vulcanici sotterranei proveniente dal vicino monte Longonot.

Leggi anche: Ischia: strani cerchi nel mare filmati da un abitante prima del terremoto VIDEO

Tra l’altro, Il tempo delle piogge si verifica proprio in questo periodo e si teme che le fessure possano allargarsi ancora causando ulteriori disagi e paure.

Un nuovo continente

Secondo i geologi, tra 50 milioni di anni, quattro Paesi del Corno d’Africa, Somalia, metà Etiopia, Kenya e Tanzania, dovrebbero dividersi dall’Africa per formare un nuovo continente.