Gf Vip: Ivan Cattaneo la spara grossa e rischia di essere espulso

ivan cattaneo

Ivan Cattaneo, uno dei partecipanti più stravaganti, si sta rendendo protagonista negli ultimi due giorni nella casa del Grande Fratello Vip

Già ieri l’avventura di Ivan Cattaneo all’interno della Casa più famosa di Italia non era cominciata nei migliori dei modi.

Infatti il cantante, durante la notte passata in caverna, ha accusato un malore che ha allarmato tutto il resto del gruppo.

Ti potrebbe interessare anche Grande Fratello Vip 2018: seno al vento dopo 32 minuti di diretta – Foto

Ha avuto un brutto attacco di panico, seguito da tachicardia, tanto che Ivan Cattaneo ha confessato: “Pensavo di morire” e sembrava voler abbandonare il gioco.

L’episodio è passato anche grazie all’intervento di Francesco Monte, che ha saputo aiutare il cantante a gestire quel momento di forte ansia.

Ma forse la sua volontà di uscire dalla casa è più forte di quello che pensa. Infatti Ivan Cattaneo si è reso protagonista di un secondo evento, molto più grave, che potrebbe portare alla sua espulsione.

Ieri sera alle 23.30 Ivan Cattaneo durante una conversazione con gli altri inquilini si è lasciato andare con un’affermazione agghiacciante e controversa:

“Rifiutare una donna è peggio che violentarla”, ma non si è limitato a questa frase, ha anche aggiunto che nello stupro la donna si sente comunque in qualche modo oggetto del desiderio”.

Una frase certamente inaccettabile, che ha gettato sconcerto anche negli altri compagni della caverna.

Ma il cantante bergamasco ha pensato che non bastasse la sua uscita e ha aggiunto che pur essendo grave uno stupro, per una donna è peggio non sentirsi desiderata.

Ti potrebbe interessare anche ‘Lory non va a funerali figlio per paura esclusione GF Vip’, il tweet scandalo

Il Grande Fratello non ha apprezzato queste affermazioni e la permanenza di Ivan Cattaneo nella casa è a forte rischio. Partirà la punizione?

Denise Baldi

Chimica appassionata di rimedi naturali e tutto quello che riguarda la salute in generale. Interessata ai metodi educativi dolci che lasciano libertà al bambino. Amante della cucina.
Fare buona informazione è il suo scopo primario.
E-mail: baldidenise1982@gmail.com