Gattile distrutto da un incendio: centinaia di gattini morti bruciati

gattile

Incendio distrugge il gattile di Rho, vicino Milano: centinaia di gattini morti bruciati – di Redazione Milano

Un incendio di vaste proporzioni ha distrutto nella notte il gattile comunale di Rho, vicino Milano. Oltre un centinaio, purtroppo, i gatti morti tra le fiamme.

I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il rogo: secondo le prime ipotesi si sarebbe trattato di un incendio per cause accidentali. Esclusa dunque, al momento, la pista dolosa.

Tragedia nella notte a Rho, vicino Milano. Attorno alle 3 un incendio di vaste proporzioni è divampato all’interno del gattile comunale che si trova in via Turati, al civico 22.

Non è ancora chiaro cosa abbia provocato il rogo, che in poco tempo ha praticamente raso al suolo la struttura.

L’intervento dei vigili del fuoco di Rho e Legnano è stato immediato, ma i pompieri sono riusciti a spegnere le fiamme quando ormai la tragedia si era compiuta: quasi tutti i gatti che erano ospitati nel gattile, infatti, sono purtroppo morti bruciati.

Il bilancio finale è di oltre un centinaio di felini deceduti: solo un paio di animali, tra cui anche qualche cane, sarebbero riusciti a salvarsi.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Radiomobile e i rappresentanti dell’associazione “Dimensione animale Rho”, che gestisce la struttura.

I carabinieri hanno iniziato a indagare sull’episodio, anche se le prime ipotesi parlano di un incendio per cause accidentali ed escludono, al momento, la pista di un rogo doloso.

Tanti sono stati su Facebook i commenti da parte delle associazioni animaliste e degli amanti degli animali alla notizia della tragedia di questa notte.

Incendio al gattile: i primi commenti

Dall’associazione di promozione sociale Mondo Gatto di Milano hanno commentato:

“I mici non sono sopravvissuti, tranne forse due che vivevano liberi, non abbiamo parole. Un pensiero va a loro che non ci sono più e alle volontarie. Non sappiamo cosa dire. Appena avremo notizie di eventi di sostegno ve lo segnaleremo. Che tragedia”.

Sull’episodio sono intervenuti anche il vicepresidente del Gruppo Lega alla Camera Fabrizio Cecchetti e il deputato Fabio Boniardi:

“Ci auguriamo che l’incendio avvenuto al gattile di Rho sia stato causato da un corto circuito. Una matrice dolosa sarebbe di una gravità inaudita: sia per i danni notevoli che le fiamme hanno prodotto, sia per la strage di mici che si commenta da sola. Confidiamo nelle Forze dell’ordine e nei Vigili del fuoco, affinché si accerti tempestivamente la verità e, se del caso, le responsabilità”. Fonte: milano.fanpage.it

Denise Baldi

Chimica appassionata di rimedi naturali e tutto quello che riguarda la salute in generale. Interessata ai metodi educativi dolci che lasciano libertà al bambino. Amante della cucina.
Fare buona informazione è il suo scopo primario.
E-mail: baldidenise1982@gmail.com