Anguria, acqua e zucchero: ecco come preparare una gustosa granita

0
anguria

Come preparare una granita all’ anguria fatta in casa – Fresca, gustosa e semplice da preparare

Ti potrebbe interessare anche Ecco cosa succede se congeli limone gelso bianco e zucchero di canna

La granita fatta in casa è facilissima da preparare, ed è il giusto compromesse tra gusto e freschezza, e in più è molto più light del gelato, piace a grandi e piccini, è rinfrescante e con pochissime calorie.

Fare una granita richiede quasi sempre tre soli ingredienti: acqua, zucchero e frutta.

Anche le dosi sono molto basic; la ricetta base di preparazione per granite casalinghe prevede che si utilizzino in parti uguali acqua e frutta.

La quantità di zucchero, se volete, potete sostituirlo con del fruttosio, e va dosato in base al frutto scelto: più il frutto è già dolce di suo, meno zucchero si andrà ad aggiungere, e viceversa.

Ti potrebbe interessare anche Anguria cetriolo sedano e limone: da bere ogni giorno in estate

Come si prepara una granita all’anguria? D’estate ne gustiamo a quintali, a cubetti, a fette, nel vino in gustosa sangria: l’anguria è proprio il simbolo della stagione estiva.

Proviamo a gustarla in una freschissima granita? A metà tra un gelato da mangiare con il cucchiaino e una bevanda da bere con la cannuccia, la granita mette tutti d’accordo.

Prepararla è semplicissimo. Ingredienti500 gr anguria, 100 gr zucchero di canna o miele, 1 lime o limone

Ti potrebbe interessare anche Ecco cosa succede al tuo corpo quando mangi frutta a fine pasto

ProcedimentoPuliamo per bene l’anguria, privandola di semini e bucce, e tritiamola con il succo del limone (o lime) e lo zucchero.

Disponiamo poi in recipiente largo in freezer rimescolando ogni 20-30 minuti fino a consistenza desiderata.

Se desideriamo gustarla come aperitivo, completiamo con una piccola quantità di vodka e qualche foglia di menta e gustiamo. Fonte: SoluzioniBio