Frittata di patate, prosciutto e formaggio

    727
    • Di Denise Baldi

    La frittata è fantasia in cucina, si può fare in mille modi e con infinite combinazioni di sapori. Con le zucchine, con gli asparagi, con le cipolle, arrotolata, a quadretti. Oltre ad essere un piatto molto versatile è semplice e veloce da preparare.

    Può essere preparata con diverse cotture: in padella, in forno o soffiata (con gli albumi montati a neve). In padella è un grande classico che però ha un momento critico nella sua preparazione e cioè il momento in cui va girata, ma ormai ognuno di noi ha la sua tecnica collaudata. Le altre due cotture sono sicuramente più “sicure” e possono essere sostituite alla ricetta in padella.

    La nostra versione di oggi è un’idea per un pranzo o una cena, ma senza rinunciare al gusto. E’ un piatto molto ricco che può essere accostato ad una fresca insalata.
    Come formaggio non ho potuto resistere e ho scelto la sola e unica mozzarella di bufala campana.

    Tempo di preparazione: 10 minuti
    Tempo di cottura: 25 minuti
    Difficoltà: facile

    Ingredienti:
    5 uova
    2 patate medie
    120 g di prosciutto cotto in una sola fetta
    1 mozzarella di bufala media/piccola
    una noce di burro
    sale

    Procedimento:
    Lavate e spellate le patate e tagliatele a piccoli cubetti. Prendete la fetta di prosciutto cotto e la mozzarella di bufala e tagliateli a dadini. Fate sciogliere la noce di burro in padella e quando sarà ben calda saltate le patate, cuocete per qualche minuto. Aggiungete adesso il prosciutto cotto e proseguite con la cottura. In una ciotola sbattete le uova e aggiungete due prese di sale. Quando le patate saranno cotte, ma non sfatte, salare leggermente e poi aggiungere i cubetti di mozzarella. Non appena la mozzarella comincerà a sciogliersi, aggiungere le uova sbattute, coprire e lasciar cuocere a fuoco dolce. Non appena la base sarà dorata girate la frittata per cuocere anche l’altro lato. Servire calda.