Follia in aereo in Cina: «Voglio prendere aria» e apre l’uscita d’emergenza

489
Follia in aereo

Follia in aereo: passeggero apre uscita d’emergenza – di Simone Pellegrini

Il velivolo era in partenza dall’aeroporto di Mianyang, in Cina. L’uomo: “Volevo prendere aria”

Era in attesa di partire dall’aeroporto di Mianyang, nella provincia sud-occidentale del Sichuan, in Cina. Si sentiva chiuso, così ha avuto la bizzarra idea di aprire la portiera dell’uscita d’emergenza per respirare un po’ di aria fresca. Lo rivela il portale locale Thepaper.cn. Protagonista della vicenda un 25enne.

Appena ha girato la maniglia, tuttavia, non solo si è aperta l’uscita di emergenza, ma si è anche attivato il dispositivo di fuga. “Era così soffocante, così caldo sull’aereo, che ho deciso di spingere un po’ in basso la maniglia della finestra accanto a me. Ma quando la porta si è aperta, sono stato preso dal panico”, racconta il ragazzo.

L’equipaggio ha immediatamente allertato la polizia, che ha arrestato l’uomo, il quale ha passato 15 giorni in prigione con l’accusa di rimozione non autorizzata di strutture dell’aviazione. Per lui è prevista anche una multa di 70mila yuan (circa 9mila euro) per coprire i costi della compagnia aerea. Da quest’ultima fanno sapere che “prima di ogni decollo, gli assistenti di volo informano i passeggeri sulle precauzioni di sicurezza da prendere”. In particolare, la compagnia ha fatto sapere che i passeggeri sono stati informati sulle uscite di emergenza. 

Non è la prima volta che accadono simili incidenti in Cina. Nell’aprile 2016 la stessa curiosa idea era venuta in mente a un passeggero che era a bordo dell’aereo che stava per partire dall’aeroporto dello Shenzhen. Ma altri ancora sono i passeggeri cinesi che hanno compiuto simili gesti. Costoro sono stati inseriti in una sorta di “lista nera” ed è stato intimato loro il divieto di volare. Non è dato sapere che qualità di aria ci fosse all’interno degli aerei, considerando che volevano tutti prendere una boccata d’aria in uno dei Paesi più inquinati del pianeta.

Fonte: In Terris

Ti potrebbe interessare anche:
 In aereo si spoglia e molesta hostess. Bloccato e legato
– Costretta a scendere dall’aereo perché ha il ciclo. «Troppo pericoloso, non può volare»
– Ecco cosa si nasconde dentro le tasche dei sedili degli aerei