Notano un nodulo nella figlia di 7 mesi e trovano il raro fetus in fetu

0
fetus in fetu
Immagine: https://www.thesun.co.uk/news/5716468/baby-seven-months-old-pregnant-parasitic-twin-saved-doctors-india/

A Prinsa Rathava, sette mesi, diagnosticata una condizione rarissima chiamata fetus in fetu.

  • di D.F.

India, a una bimba di sette mesi trovato un feto in grembo: operata, ora sta bene

Una bambina di appena sette mesi nata con un feto che le cresceva in grembo è stata operata con successo dai medici di un ospedale indiano. La piccola si chiama Prinsa Rathava e i suoi genitori appena venuta al mondo avevano notato che aveva un piccolo nodulo che le cresceva sul corpo: per questo il padre e la madre della piccola decisero di sottoporla a una visita pediatrica presso l’ospedale di Gujarat, dove le fu diagnosticata una condizione molto rara, quella del fetus in fetu, della quale la letteratura medica non ha riscontrato più di 200 casi nella storia. La bambina è stata quindi operata alcuni giorni fa: i medici le hanno rimosso un piccolo feto che ospitava in grembo e l’intervento chirurgico è andato molto bene. Prinsa, infatti, dovrebbe ben presto recuperare tutte le sue funzioni e potrà crescere in modo sano.

Che cosa è il fetus in fetu

Il fetus in fetu è una rarissima anormalità dello sviluppo embrionale nella quale i tessuti che formano un feto crescono e si differenziano all’interno del corpo di un gemello normalmente sviluppato. Si tratta di una gravidanza gemellare atipica, in cui parte delle cellule staminali di una blastocisti si localizzano tra le cellule di un embrione in formazione e procedono a una differenziazione autonoma. Il feto incluso è piccolo e malformato; è in genere provvisto di una colonna vertebrale, presenta arti inferiori e superiori abbozzati e, nonostante la comune assenza di encefalo e cuore, possiede un’organizzazione degli organi interni simile a quella degli individui sani.

Fonte: Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here