Fake news, cioè quando una notizia non piace ai dominanti

Fake news, cioè quando una notizia non piace ai dominanti
di Diego Fusaro

Le prospettive non allineate con il monopolio dell’informazione gestito a senso unico dai signori del mondialismo per il tramite degli oratores di accompagnamento (clero giornalistico e circo mediatico) sono demonizzate, ostracizzate ed eventualmente anche sanzionate come fake news.

“Non si direbbe di lui che dalla sua ascesa torna con gli occhi rovinati e che non vale neppure la pena di tentare di andar su? E chi prendesse a sciogliere e a condurre su quei prigionieri, forse che non l’ucciderebbero, se potessero averlo tra le mani e ammazzarlo?”. (Platone, Repubblica)

Fonte: DiegoFusaro.com