Ecco il nuovo cibo che un italiano su due vuole assaggiare nel 2018

detox e superfood

Detox e superfood, ecco i trend naturali dell’estate 2018 – di Soluzioni Bio

E’ partita la remise en forme in vista della fatidica “prova costume”, tra attività fisica e soprattutto una dieta light con alimenti detox e superfood.

Via libera dunque a zenzero e verdure a foglia verde, ma anche all’alga spirulina, vero prodotto “new entry 2018”, che incuriosisce quasi la metà degli italiani.

A scoprire i nuovi trend sulle tavole pre-estive è un’indagine della piattaforma Cortilia, leader nella vendita e distribuzione online di prodotti alimentari freschi. Vediamo dunque insieme quali sono i trend di questa estate 2018 oramai alle porte.

Certo, per mantenersi in forma il 71% del campione intervistato presta attenzione a seguire un’alimentazione sana, il 52% beve almeno 2 litri d’acqua al giorno, mentre il 33% si muove a piedi o in bicicletta; vecchi trucchetti che si confermano rimedi sempre attuali e validi alleati per affrontare la bilancia.

Detox e superfood: trend estate 2018. Entrando nel dettaglio del menu, per il 39,5% del campione intervistato le verdure a foglia verde sono l’alimento migliore per rimettersi in forma, seguono gli agrumi per il 23% e lo zenzero per il 22%.

Ma a fare la parte del leone con il 60% delle preferenze sono le insalate fresche da arricchire con mozzarella, frutta secca, ma anche legumi proteici come ceci o lenticchie.

Verdure che possono essere la base anche di estratti, centrifugati e frullati, apprezzati dal 38,8% degli intervistati.

Ben il 55,6% è attratto, invece, secondo il sondaggio, dai superfood, alimenti di origine vegetale con un grande apporto di nutrienti e proprietà benefiche, come le bacche di goji (16%), i semi di chia e i semi di lino (23%) e la curcuma (22,6%).

Un mondo che comprende anche l’alga spirulina dagli effetti depurativi, con l’8% dei voti ma che il 46% degli intervistati è pronto a sperimentarla entro l’anno.

Un alimento che già nel 1974 fu battezzato “alimento del futuro” dalla Conferenza Mondiale dell’Alimentazione dell’Onu, entrando a far parte dei menu degli astronauti.

Oggi sta per diventare il vero superfood del presente, consumata da milioni di persone nel mondo. Fonte: soluzionibio

Pietro Di Martino

Imprenditore e appassionato di informazione; cerco umilmente di dare il mio contributo riportando notizie senza alcuna connotazione politica e/o dettata da interessi che possano condizionare e confondere il lettore.
E-mail: pietrodimartino44@gmail.com