Crema solare: tutto quello che devi sapere per abbronzarti senza scottarti

180
crema solare

Crema solare: 4 consigli per abbronzarsi senza scottature

E’ arrivato il momento di acquistare la crema solare: buttate i flaconi aperti, che vi sono rimasti dalla scorsa estate, perché il fattore di protezione non è più uguale a quello che avete acquistato.

Ecco poi qualche consiglio per ricordare le buone abitudini affinché la crema che acquistiamo sia giusta per la nostra pelle e ci consenta di non scottarci.

Partiamo dalle buone abitudini. È consigliabile applicare la crema solare tra 30 e 15 minuti prima di esporsi al sole.

La crema va applicata più volte nel corso della giornata: l’ideale è ogni due ore, riapplicandola anche subito dopo essersi fatti il bagno, anche se sulla confezione c’è scritto “resistente all’acqua”.

Nelle ore centrali della giornata, quando i raggi del sole sono perpendicolari alla superficie terrestre, è meglio stare all’ombra.

La scadenza delle creme solari è segnalata con il disegno di una confezione di crema aperta e un numero che indica la durata in mesi dopo l’apertura.

Come scegliere la crema giusta per la nostra pelle. Ricordiamoci che la crema solare deve essere adatta al nostro fototipo. Fototipo 1: capelli rossi o biondi con pelle molto chiara.

Fototipo 2: capelli biondi o castani con pelle chiara. Fototipo 3: biondo scuro o persone con pelle sensibile

Fototipo 4: capelli castani con pelle moderatamente sensibile. Fototipo 5: capelli scuri e carnagione olivastra. Fototipo 6: capelli scurissimi e pelle non sensibile

Una volta identificato il tuo fototipo, scegli la giusta protezione tenendo conto che i primi giorni di esposizione dovrai utilizzare il fattore più alto, per poi scendere, senza mai andare sotto l’SPF consigliato. 

Fototipo 1: SPF 50+ Protezione molto alta. Fototipo 2: SPF 50+ / SPF 50, SPF 30. Fototipo 3: SPF 25 / SPF 20 / SPF 15 Protezione media

Fototipo 4: SPF 25 / SPF 20 / SPF 15 Protezione media. Fototipo 5:  SPF 10 / SPF 6 Protezione bassa. Fototipo 6:  SPF 10 / SPF 6 Protezione bassa.

Fonte: SoluzioniBio – Ti potrebbe interessare anche Scoperti i geni dell’abbronzatura: se ti scotti, leggi questo studio