Puoi diventare più bello mentre dormi, ecco cosa fare durante il sonno

639
sonno
Immagine: fanpage.it

Dormire rende belli! Ecco come migliorare il proprio aspetto durante il sonno

  • di Federica Ambrogio

Se vuoi una pelle perfetta e capelli splendidi devi dormire. Hai capito bene, il sonno è uno dei migliori alleati per la tua bellezza. Come? Ecco 5 consigli utili per svegliarti nel modo migliore.

Il sonno e la bellezza sono strettamente collegati. Se fino ad oggi hai sempre pensato che dormire poco ti avrebbe solo causato occhiaie e borse sotto gli occhi sappi che in realtà il sonno è uno dei migliori alleati di bellezza. Non ci credi? Ecco 8 consigli utili da provare per migliorare il tuo aspetto semplicemente.. dormendo.

Cuscino di raso o di seta

Che differenza fa il materiale della federa? Se scegli il raso o la seta l’effetto benefico sarà sia per i tuoi capelli che per la tua pelle. La loro consistenza infatti, impedirà alle ciocche di annodarsi e di conseguenza ti sveglierai senza quegli odiosi capelli arruffati. Anche la pelle sarà più liscia e morbida, perché il materiale della federa farà meno attrito sulla pelle evitando di creare rughe e linee.

Pancia in su

Anche se ti sembra un fatto poco rilevante, la posizione che assumi durante la notte è fondamentale sia per la tua bellezza che per la tua salute. Dormire sulla schiena infatti, impedisce la formazione di linee e segni sul viso che a lungo andare possono tramutarsi in rughe. Inoltre questa posizione previene i dolori al collo e riduce il reflusso gastrico.

Struccarsi alla perfezione

Per permette alla pelle di respirare e rigenerarsi durante la notte è fondamentale struccarsi accuratamente prima di andare a letto, rimuovendo ogni residuo di make up che altrimenti causerebbe l’invecchiamento della pelle e ostruirebbe i pori.

La crema notte

Dormire aiuta sì, ma la giusta crema notte è fondamentale per svegliarsi al mattino con una pelle vellutata e luminosa. Per un look fresco ed essere pronta in cinque minuti, oltre alla crema idratante applica un balsamo labbra e un rinforzante per le ciglia: durante la notte avviene il ciclo di riparazione della pelle.

Evitare l’eccesso di alcool e sale

Sarà pur vero che il sonno è nostro alleato, ma non per questo non dobbiamo fare attenzione a quello che beviamo e mangiamo. L’eccesso di alcool e sale assunti prima di andare a coricarsi infatti, causano disidratazione e gonfiore, in particolar modo nella zona attorno agli occhi. Se ti accorgi di aver alzato troppo il gomito aggiungi un cuscino in modo da riposare con la testa in una posizione più alta per aiutare il defluire dei liquidi.

Fonte: Fanpage