Contadino racconta la sua vita nella campagna e diventa star di YouTube

contadino

Contadino di Stavropol racconta la sua vita nella campagna russa e diventa una star di YouTube 

Sognava di uscire dalla crisi economica e ha deciso di affidarsi a internet. Oggi è un blogger di successo e il suo canale vanta 160.000 follower

Anton Khoroshev viveva in un piccolo e sperduto villaggio nella regione di Stavropol, nel sud della Russia.

Ha passato la maggior parte della sua vita in campagna, lavorando i campi e allevando il bestiame. E oggi è una star di YouTube.

Spinto dal desiderio di dare una svolta alla propria vita e di avviare un’attività che gli permettesse di uscire dalla crisi economica che stava attanagliando la sua famiglia, Anton ha deciso di affidarsi a internet. E di intraprendere la strada del blogging.

“Avevo bisogno di un’attività che potesse crescere in fretta, in modo da poter acquistare una casa di mia proprietà e andarmene da questo posto”, ha raccontato.

Con l’aiuto della moglie, ha iniziato a documentare la vita nella fattoria e a pubblicare i video sul suo canale YouTube “The village family” (Il villaggio di famiglia).

I contenuti sono diventati in breve tempo virali e Anton ha iniziato a guadagnare i primi soldi.

Con il primo gruzzoletto ottenuto, ha comprato una casa nella regione di Volgograd, e lì ha continuato a coltivare i campi e a documentare la vita nella campagna russa.

Il suo canale YouTube oggi è talmente popolare che Anton ha addirittura ricevuto delle offerte dalla Germania per avviare un’impresa agricola congiunta.

Il gruppo di imprenditori tedeschi è rimasto talmente impressionato dal successo di Anton che si è addirittura detto disponibile a trasferirsi in Russia.

Oggi il canale YouTube di Anton conta quasi 160.000 follower e centinaia di commenti sotto ogni video.

Fonte: RUSSIA BEYOND – Titolo originale: Contadino di Stavropol racconta la sua vita nella campagna russa e diventa una star di YouTube 

Pietro Di Martino

Imprenditore e appassionato di informazione; cerco umilmente di dare il mio contributo riportando notizie senza alcuna connotazione politica e/o dettata da interessi che possano condizionare e confondere il lettore.
E-mail: pietrodimartino44@gmail.com