Cacao: ecco cosa succede alla pelle se lo utilizzi così

460
cacao

Cacao, tutti i benefici per la nostra pelle – Il cacao in polvere (Theobroma cacao) viene ricavato dai semi dei frutti della pianta di cacao mediante il processo di fermentazione, torrefazione o triturazione.

Tra i principali benefici del cacao amaro c’è sicuramente quello di essere un potente antiossidante, in quanto ci aiuta nella lotta contro i radicali liberi.

Mentre teobromina, serotonina e caffeina ci aiutano a mantenere la concentrazione e a contrastare depressione e disturbi d’ansia.

È molto energetico, e dunque è un alimento particolarmente consigliato agli sportivi e agli adolescenti.

Benefici per la pelle

Cacao amaro e cioccolato fondente (almeno al 70%) sono ottimi alimenti, e non solo da mangiare; con il cacao possiamo anche prenderci cura della nostra pelle.

Grazie ai suoi antiossidanti, è ottimo per contrastare l’invecchiamento della pelle, favorendo l’attività dei vasi sanguigni e quindi l’idratazione, donandoci un aspetto più sano e fresco.

Inoltre grazie alla presenza di minerali come rame, ferro, magnesio e zinco, stimola la crescita cellulare e la riparazione dei tessuti, aumentando l’assorbimento degli elementi nutritivi.

Il cacao, essendo ricco di flavonoidi, protegge anche dai raggi UV e aiuta la pelle a ben “colorarsi” durante l’abbronzatura (un po’ come fa la carota).

Grazie alle proprietà della caffeina, può essere inteso anche come un tonificante e rassodante della pelle.

Infine non dimentichiamoci della serotonina, che ci mette di buon umore, e dunque ci dona un aspetto sano e radioso, più bello in generale.

Burro di cacao per la pelle. Paragrafo a parte merita il conosciutissimo burro di cacao, che generalmente utilizziamo in stick per proteggere le labbra da screpolature e arrossamenti, sia in inverno (a causa del freddo) che in estate (a causa dei raggi salari).

Viene estratto dai semi della pianta attraverso un procedimento particolare e può essere usato in campo cosmetico al naturale, oppure mixato ad altri componenti.

I benefici, per le sue qualità antiossidanti, nutrienti, idratanti e protettive sono davvero molteplici: protegge le labbra; affievolisce piccole rughe e occhiaie;

rende più elastica la pelle, e dunque combattere le smagliature; rende morbida la pelle secca e screpolata (ad esempio da spalmare sui gomiti).

Cosmetici naturali “fai da te” a base di cacao

Inoltre il burro di cacao è un’ottima base di partenza per un’infinità di prodotti naturali di bellezza “fai da te” che puoi preparare tranquillamente a casa.

Ecco un esempio per realizzare un burro nutriente per il corpo: sciogli a bagnomaria una tazza di burro di cacao, uniscilo a mezza tazza di olio di cocco e mescola i due ingredienti.

Metti il tutto in un contenitore ermetico e lascialo in freezer per circa 20 minuti. Quando il composto si sarà solidificato, ma senza essere troppo duro, lavoralo con uno sbattitore elettrico per 5 minuti. Si creerà una crema soffice ideale da spalmare sulla pelle.

Oppure, un’eccellente crema viso esfoliante: per crearla ti basterà unire una banana matura a tre cucchiai di cacao e uno di miele, amalgamando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungi poi due cucchiai di zucchero di canna, miscelandolo con cura agli altri ingredienti: spalma poi il composto sul viso, lasciandolo in posa per 15 minuti.

Trascorso il tempo di posa, non dovrai fare altro che sciacquare la maschera con l’acqua e movimenti circolari, per ottenere un effetto esfoliante. La pelle sarà luminosa e morbidissima.

Infine puoi anche preparare dei veri e propri fanghi anticellulite “fai da te”, unendo cinque cucchiai di cacao in polvere e un bicchiere di acqua tiepida:

miscela il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso e poi applicalo sulle cosce, avvolgendole con della pellicola trasparente.

Lasciatelo in posa per mezz’ora e poi risciacqua, eliminando ogni residuo. Fonte: SoluzioneBio