Bimba di 4 anni morsa da serpente: ciò che le accade in ospedale è peggio

727
bimba di 4 anni

Choc in India, bimba di 4 anni violentata da cinque uomini mentre è ricoverata in ospedale – di Ida Artiaco

Orrore in India, dove una bambina di 4 anni, ricoverata in ospedale per il morso di un serpente, è stata violentata da 5 uomini nel suo letto nel reparto di terapia intensiva.

La piccola ha raccontato tutto alla nonna: “Mi hanno sedata e imbavagliata”. Fermato uno degli aggressori, caccia agli altri quattro.

Stuprano una bimba di 4 anni

Una bambina di soli quattro anni è stata stuprata da cinque uomini mentre era ricoverata nel reparto di terapia intensiva in un ospedale dell’Uttar Pradesh.

E’ questo l’ennesimo episodio di violenza che si verifica nello stato a nord dell’India, dove sono sempre più numerose le minori costrette a subire abusi di ogni genere.

Stando a quanto riporta la stampa locale, la piccola era stata ricoverata nella struttura privata per il morso di un serpente, che ha avuto mentre si trovava nella fattoria di famiglia. E’ stata proprio lei a denunciare quanto subito alla nonna.

Ha raccontato che a farle del male è stato un inserviente dell’ospedale insieme ad altri quattro uomini mentre era sola nella stanza.

Stando a quanto ha riportato, gli aggressori sono entrati di notte nella sua stanza mentre era sola, hanno cercato di farle un’iniezione forzata ma quando la piccola ha cominciato a reagire l’hanno imbavagliata, legato le mani e violentata.

La polizia ha preso in custodia un uomo, che è riuscita a fermare, e sta dando la caccia ai complici, esaminando anche le immagini delle telecamere di sorveglianza posizionate all’interno dell’ospedale.

Soltanto due settimane fa, un episodio simile si era verificato in un altro ospedale della zona, dove una ragazza di 17 anni ha denunciato di essere stata violentata di notte da due uomini, tra cui uno studente di infermieristica.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Choc in India, bimba di 4 anni violentata da cinque uomini mentre è ricoverata in ospedale