Bastonate alla moglie e calci al figlio di 8 anni: in manette un 38enne

moglie

Bastonate alla moglie e calci al figlio di 8 anni: in manette un 38enne

  • di Valerio Papadia

La violenta lite in famiglia è scoppiata a Saviano, nella provincia di Napoli, dove un 38enne di origini rumene ha aggredito moglie e figlio in un bar, davanti a decine di testimoni: rintracciato dai carabinieri, l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

Grave episodio di violenza domestica a Saviano, nella provincia di Napoli, dove un 38enne di origini rumene non ha esitato a picchiare violentemente la moglie e il figlio di soli 8 anni davanti a decine di testimoni. Nell’abitazione dei coniugi è scoppiata una violenta lite: prevedendo la reazione del marito, la donna ha portato il figlio in un bar lì vicino, nella speranza che l’uomo potesse calmarsi.

Il 38enne, però, ha raggiunto i due nell’esercizio commerciale, colpendo al volto la donna con un manico di scopa e sferrando un calcio in petto al bambino. Gli astanti, sgomenti, hanno allertato immediatamente le forze dell’ordine.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Cimitile, che hanno identificato il 38enne, arrestandolo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia: dopo le formalità di rito, l’uomo è stato portato nel carcere di Poggioreale. La donna e il bambino, invece, sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e portati in ospedale: la moglie del violento ha riportato vari traumi al volto, mentre al figlio è stata diagnosticata una contusione all’addome; entrambi guariranno entro 7 giorni.

Come hanno potuto appurare i militari dell’Arma, gli episodi di violenza in famiglia andavano avanti da diversi mesi, ma la donna non aveva mai trovato il coraggio di denunciare il marito.

Fonte: fanpage.it

Denise Baldi

Chimica appassionata di rimedi naturali e tutto quello che riguarda la salute in generale. Interessata ai metodi educativi dolci che lasciano libertà al bambino. Amante della cucina.
Fare buona informazione è il suo scopo primario.
E-mail: baldidenise1982@gmail.com