Aria condizionata: ecco 6 consigli per chi l’adora e per chi non la sopporta

367
aria condizionata

Aria condizionata: 6 consigli per usarla al meglio e non rimetterci la salute

Ancora qualche giorno e poi cominceranno… le famigerate lotte negli uffici per il possesso del telecomando dell’aria condizionata!

Quando il caldo comincia a farsi sentire si riaprono le querelle tra chi adora l’aria condizionata e chi non la sopporta, con il rischio che alla fine ci vada di mezzo la salute di entrambi.

Ecco dunque qualche utile consiglio per utilizzarla al meglio, con buona pace di tutti…

1. Come impostare la temperatura. La temperatura ideale interna deve essere al massimo inferiore di 5-6 gradi rispetto alla temperatura esterna.

2. L’umidità dell’aria. Controlla l’umidità dell’aria: spesso basta usare il deumidificatore e l’aria si asciuga, togliendo la sensazione di caldo, senza abbassare la temperatura, che espone il nostro corpo al rischio di malesseri e congestioni.

3. Bevi acqua. Bevi costantemente acqua non troppo fredda oppure infusi e tisane a temperatura ambiente (magari optando per tisane detox).

Ti aiuta a proteggere le vie respiratorie mantenendo le mucose idratate e ad evitare la secchezza della pelle.

4. Copriti. Sembra un paradosso, ma in estate è bene portare sempre con sé una sciarpa o un golf. Utilizza sciarpe o golfini per proteggere il collo e le spalle, in particolare in uffici, supermercati e centri commerciali.

5. Occhio alla manutenzione dei filtri. Sia in ufficio che a casa, prima di iniziare ad usare l’aria condizionata è bene accertarsi della pulizia dei filtri, che deve essere fatta sempre all’inizio dell’estate, prima di avviare l’impianto per la prima volta, e successivamente una volta al mese.

6. Ricordati di idratare la pelle. Con l’aria condizionata accesa, la pelle si secca moltissimo: applica 3 volte al giorno una crema idratante all’acido ialuronico puro che ha un altissimo potere idratante. Aiuta a prevenire la perdita di acqua.

Fonte: SoluzioniBio – Ti potrebbe interessare anche Acido ialuronico: ecco perché il popolo più longevo della terra mangia soia