Allatta il figlio dopo aver assunto un mix di droghe: neonato muore a tre mesi

412
allatta il figlio

Assume droghe e allatta il figlio di 3 mesi: il piccolo muore, arrestata per omicidiodi A.P.

“Ero troppo stanca per preparare una bottiglia di latte artificiale quando il piccolo si è svegliato in piena notte” ha spiegato la 30enne, arrestata per omicidio.

Nonostante sapesse di aver assunto un pericoloso mix di droghe, ha allattato al seno  il figlioletto di appena 11 settimane provocandogli una overdose che si è rivelata  fatale.

Per questo una giovane mamma statunitense è stata arrestata dalla polizia di New Britain, nello Stato della Pennsylvania, con l’accusa di omicidio.

I fatti contestati alla donna, la 30enne Samantha Jones, risalgono all’aprile scorso quando il piccolo è stato portato in ospedale col naso sanguinante. Nonostante l’intervento dei medici per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare.

La donna aveva detto alla polizia che le era stato prescritto il metadone a causa di una dipendenza da antidolorifico ma le analisi sul corpicino del bimbo hanno trovato nel suo sangue  una combinazione letale di metadone, anfetamina e metanfetamina.

In una dichiarazione giurata, la trentenne aveva detto alla polizia che era troppo stanca per preparare una  bottiglia di latte artificiale quando il piccolo si è svegliato in piena notte, intorno alle3, piangendo per fame.

A quel punto ha pensato di allattarlo al seno nonostante sapesse di aver assunto droghe. Poche ore dopo, il bambino era pallido e aveva un muco sanguinolento dal naso.

Il marito della donna ha detto alla polizia che il bambino ha pianto di nuovo verso le 6 del mattino e quando lui gli ha preparato il latte prima di andare al lavoro.

Quando la donna si è risvegliata verso le 7.30 del mattino ha trovato il bambino in evidente pericolo. Inutile peròla successiva chiamata la numero di emergenza e l’arrivo di un’ambulanza.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Assume droghe e allatta il figlio di 3 mesi: il piccolo muore, arrestata per omicidio