Adrian, scoppia il caso sulla serie animata di Adriano Celentano

adrian

Adrian finisce un’ora prima, da palinsesto ufficiale la conclusione era prevista a mezzanottedi Stefania Rocco

La conclusione presumibilmente anticipata di Adrian rispetto alla scaletta prevista porta con sé l’ennesimo piccolo caso.

La serie animata di Adriano Celentano, da palinsesto ufficiale, sarebbe dovuta andare in onda fino a mezzanotte, per poi lasciare spazio al TG5. Inspiegabilmente, invece, lo show è finito quasi un’ora prima.

Scoppia l’ennesimo caso legato alla messa in onda di Adrian, la serie animata di Adriano Celentano. La prima puntata ha stravolto il palinsesto annunciato da Mediaset e ancora disponibile sul sito ufficiale.

Secondo quanto scritto all’interno della guida tv, il progetto evento del Molleggiato sarebbe dovuto andare in onda dalle 21.20, subito dopo Striscia la notizia e fino a mezzanotte, per poi lasciare spazio al Tg5. La scaletta della seconda serata del 21 gennaio 2019, invece, appare completamente stravolta.

Prima il Tg, poi un film fuori palinsesto. Adrian è terminato alle 23.15 con la messa in onda del cartoon e qualche spezzone tratto dalle prove in cui si vede Celentano sul palco.

Non c’è traccia dello show del Molleggiato, che compare di fronte al pubblico del teatro Camploy di Verona per soli 3 minuti circa.

Canale5, diversamente rispetto a quanto annunciato, ha trasmesso l’edizione della notte del Tg5, anticipandola di circa 45 minuti.

Adrian, palinsesto stravolto

Ti potrebbe interessare anche: La storia incredibile di Giacomo, il figlio di Celentano e Claudia Mori

Il telegiornale è andato in onda senza avere nemmeno a disposizione le prime pagine dei quotidiani del giorno dopo, come accade di solito.

Che il palinsesto fosse stato improvvisamente stravolto lo dimostra, inoltre, la messa in onda del film Ravanello Pallido di Luciana Littizzetto.

La guida tv non lo aveva annunciato, né vi è traccia della sua presenza all’interno della programmazione ancora disponibile sul sito ufficiale di Mediaset.

La scaletta prevista – lo screen in basso lo dimostra – era così composta: Adrian fino a mezzanotte, seguito dal Tg5 e dalla replica di Striscia la notizia. Così non è andata. Cos’è accaduto?

La presunta protesta di Celentano. Secondo un’indiscrezione riportata da TVblog, la messa in onda di Adrian si sarebbe accompagnata a una protesta del protagonista e della moglie Claudia Mori.

I due, ma il condizionale è d’obbligo, avrebbero lasciato Verona, dove si stavano tenendo le prove dello show che avrebbe accompagnato la messa in onda della serie animata.

Sul sito si legge: “Sembra, usiamo doverosamente il condizionale, che Adriano Celentano abbia deciso di abbandonare lo spettacolo”.

Assenti anche Michelle Hunziker e Teo Teocoli che avrebbero dovuto prendere parte allo show. Sempre secondo quanto riportato, gli addetti ai lavori avrebbero tentato più volte di mettersi in contatto con Celentano e la Mori senza riuscirci. Fanpage.it ha contattato Mediaset che ha preferito non commentare le indiscrezioni.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Adrian finisce un’ora prima, da palinsesto ufficiale la conclusione era prevista a mezzanotte

Pietro Di Martino

Imprenditore e appassionato di informazione; cerco umilmente di dare il mio contributo riportando notizie senza alcuna connotazione politica e/o dettata da interessi che possano condizionare e confondere il lettore.
E-mail: pietrodimartino44@gmail.com