Donna cinese senza cuore: 17 aborti in 6 anni, il motivo è imbarazzante

Ha una vita sessuale attiva ma non usa contraccettivi, si sottopone a 17 aborti in sei anni – di A.P.

La 27enne cinese rischia ora di rimanere per sempre sterile a causa dello stato del suo utero.

I medici le hanno consigliato di tenere il suo ultimo bambino perché potrebbe essere la sua ultima occasione, ma la donna ha insistito sostenendo di non avere la capacità di crescere un bambino.

Ti potrebbe interessare anche Dopo l’aborto, il bimbo nasce vivo. I medici alla madre: ‘Cosa facciamo?’

17 aborti in sei anni: ecco cosa rischia

Nonostante sia decisa a non aver figli, a fronte di una vita sessuale attiva con il suo partner non ha mai usato contraccettivi, così negli ultimi sei anni è rimasta incinta per ben 17 volte culminate sempre in un aborto.

È l’assurda vicenda di una giovane donna cinese raccontata dal primario del reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale cinese di Shiyan nella provincia dello Hube.

Secondo la dottoressa Zhao Qin, l’ultimo episodio solo pochi giorni fa quando la donna si è ripresentata nel reparto per chiedere l’ennesima procedura di aborto.

Questa volta i medici le hanno sconsigliato fortemente di proseguire in quanto rischia di rimanere per sempre sterile a causa dello stato del suo utero.

“Ho trovato il suo rivestimento dell’utero criticamente sottile, come un pezzo di carta, a causa dei ripetuti aborti che aveva avuto” ha spiegato il medico raccontando di aver consigliato alla paziente di tenere suo figlio perché potrebbe essere la sua ultima occasione di procreare.

Ti potrebbe interessare anche Spot pro aborto: ecco cosa sono riusciti a dire su questa neonata – Video

Tuttavia, la paziente 27enne ha detto che non ha intenzione e non ha la capacità di crescere un bambino e ha chiesto di procedere.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Ha una vita sessuale attiva ma non usa contraccettivi, si sottopone a 17 aborti in sei anni