Troppi compiti, ragazzina di 12 anni si getta dal 15esimo piano

1054
15esimo piano
Immagine: https://medium.com/

Cina: bambina di 12 anni tenta il suicidio gettandosi dal 15esimo piano

  • di D.F.

La piccola si è salvata atterrando sopra un telone predisposto dai vigili del fuoco.

Una bambina cinese di appena 12 anni ha tentato di togliersi la vita gettandosi dalla finestra di un palazzo: stando a quanto riferiscono i media del paese, la piccola aveva accumulato un’enorme stress a causa dell’eccessivo carico di compiti che le erano stati assegnati a scuola. Un video choc dalla Cina mostra la piccola sporgersi dalla finestra e lanciarsi nel vuoto dal 15esimo piano del suo palazzo. La 12enne è riuscita a gettarsi prima che i vigili del fuoco riuscissero a fermarla, ma fortunatamente è atterrata sul telone di salvataggio e se l’è cavata con poche escoriazioni e un grande spavento. Sembra che la ragazzina fosse particolarmente stressata dalla scuola e affaticata dalla mole di compiti. La pressione eccessiva ricevuta l’ha portata ad avere un crollo mentale e a tentare addirittura di uccidersi, nonostante la sua giovanissima età.

A quanto pare la dodicenne sarebbe arrivata alla decisione di togliersi la vita dopo aver scoperto che non avrebbe potuto iscriversi a dei corsi di specializzazione se non  avesse portato a compimento un grande quantitativo di compiti che le erano stati assegnati dai professori. Fortunatamente i vigili del fuoco sono arrivati in tempo per salvarle la vita, nonostante la giovane si fosse gettata da un’altezza di 42 metri.

Fonte: Fanpage